venerdì, luglio 28, 2006

Sorteggio Preliminari Champions League.

FC Sheriff (MDA) / FC Spartak Moskva (RUS) - FC Slovan Liberec (CZE)

FC Shakhtar Donetsk (UKR) - FH Hafnarfjördur (ISL) / Legia Warszawa (POL)

FC Zürich (SUI) / FC Salzburg (AUT) - Valencia CF (ESP)

PFC Levski Sofia (BUL) / FC Sioni Bolnisi (GEO) - AC Chievo Verona (ITA)

Heart of Midlothian FC (SCO) / NK Široki Brijeg (BIH) - AEK Athens FC (GRE)

PFC CSKA Moskva (RUS) - Djurgårdens IF FF (SWE) / MFK Ružomberok (SVK)

AC Milan (ITA) - Cork City FC (IRL) / FK Crvena Zvezda (SCG)

Galatasaray SK (TUR) - FK Mladá Boleslav (CZE) / Vålerenga IF (NOR)

R. Standard de Liège (BEL) - NK Gorica (SLO) / FC Steaua Bucuresti (ROU)

FK Austria Wien (AUT) - SL Benfica (POR)

FK Ekranas (LTU) / NK Dinamo Zagreb (CRO) - Arsenal FC (ENG)

FC København (DEN) / Myllykosken Pallo-47 (FIN) - AFC Ajax (NED)

Hamburger SV (GER) - CA Osasuna (ESP)

FHK Liepajas Metalurgs (LAT) / FC Dynamo Kyiv (UKR) - Fenerbahçe SK (TUR) / B36 Tórshavn (FAR)

Liverpool FC (ENG) - Maccabi Haifa FC (ISR)

LOSC Lille Métropole (FRA) - Debreceni VSC (HUN) / FK Rabotnicki (MKD


Non è andata per niente bene all' Osasuna, che già si troverà di fronte un avversario superiore tecnicamente, ma anche più avanti con la preparazione, perchè la Bundesliga comincia prima della Liga. Amburgo davvero temibile: a ottimi giocatori Van der Vaart ( comunque uno sopravvalutato ), Atouba, Trochowski, Mahdavikia e Lauth ( ma anche De Jong, Wicky, Demel e il miglior amico di Cristiano Ronaldo, ovvero Boulahrouz ) ha aggiunto quest'estate l'opporunismo di Paolo Guerrero, acquistato dal Bayern, e lo straordinario talento del belga Kompany. Già è qualcosa di miracoloso essere arrivati fin qui per il club di Pamplona, d'ora in poi tutto quello che arriverà verrà accolto a braccia aperte. Comunque, bisogna guardare le cose anche dal lato opposto: il tecnico Doll non è certo euforico per il sorteggio. Se stringeranno le maglie e ci metteranno l'intensità dello scorso anno, i "rojillos" potranno giocarsela, meglio ancora avendo la partita di ritorno in casa.
E' andata meglio al Valencia, che però non deve sottovalutare l'avversario che uscirà dal confronto tra FC Zurich e Salisburgo, del quale si è già giocato il match di andata in Svizzera, terminato 2-1 per i padroni di casa.
Gli elvetici, sono una squadra molto giovane, con alcuni interessanti elementi che fanno già parte della nazionale come Margairaz e Dzemaili, l'esperto finlandese Tihinen al centro della difesa e il guineano Alhassane Keita in attacco.
Il Salzburg è la squadra dell' inaffondabile Trapattoni, che ha come principale collaboratore Lothar Matthaeus. Innervata dai soldoni della Red Bull, ha grandi ambizioni e ha cominciato a rastrellare il mercato per dare maggior credibilità a queste sue aspirazioni. Nomi noti come Linke, Niko Kovac, Tiffert, Lokvenc, l'ex livornese Vargas e giocatori esperti che hanno fatto parte della nazionale austriaca come Aufhauser, Kirchler e Winklhofer. Ciliegine sulla torta la promessa Vonlanthen e Andreas Ivanschitz, ottimo numero 10 della nazionale austrica, giocatore veloce e dal gran sinistro che potrebbe farsi notare in futuro.
Per quanto riguarda il resto del panorama, è andata benissimo alle italiane ( incredibile il Chievo ), alle inglesi e al Lille. Sfide molto combattute quelle probabili fra Galtasaray ( che ha preso il talento argentino Carrusca ) e Valerenga e fra Hearts e Aek Atene, a meno di eliminazioni inaspettate.

Etichette: , ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home