domenica, aprile 04, 2010

AVVISO.

Vi saluto per una settimana di "vacanza". Assisterò dal vivo a Barça-Arsenal, ma non penso potrò scriverne sul blog, salvo sorprese. Grazie a tutti come sempre per il seguito e la stima.

Saluti
Valentino


23 Comments:

Anonymous Anonimo said...

vai e conquista il Camp Nou! ;)

markovic

11:29 AM  
Blogger Francesco said...

Ecco. Adesso ricominceranno i commenti su Messi - Maradona chi é il più forte. E così si smetterà di parlare di calcio. D'altra parte che motivo c'è per giocare a calcio quando in squadra hai uno che gli dai la palla, travolge la difesa avversaria e ti fa 4 goal, uno più impossibile dell'altro? Al diavolo i tatticismi e la ricerca del gioco. Così non c'è gusto. O forse sì?

11:09 PM  
Anonymous Anonimo said...

divertito eh?

Ciao
Santeria

11:10 PM  
Blogger valentino tola said...

Ciao a tutti!
Non scrivo dal mio computer, quindi rapidamente ne approfitto per un saluto.

Uno non fa a tempo a vedere la sua prima partita dal vivo al Camp Nou che subito Messi gli segna quattro gol uno piu bello dell'altro, tre sotto la curva in cui stavo tra le altre cose... che scarsa discrezione! :D

Pero (gli accenti non li trovo) onore ai tifosi dell'Arsenal, hanno cantato per 90 minuti (e avevano del resto il serbatoio del carburante pieno... birroni alle 11del mattino sulle ramblas...) qua purtroppo non c`'e verso... bello cantare l'inno del BarÇa, grande emozione, grande ambiente, magnifico scenario, pero cantano due gatti e solo quando la partita e gia sul 4-1... troppo facile cosi!

La partita da quello che ho capito: BarÇa in difficolta nel primo tempo perche l'Arsenal riusciva a bloccare e ripartire in velocita, e infaatti ha trovato il gol (grande Diaby, il miglior gunner). Pero il BarÇa ha una personalita vincente che in Europa solo lo United di Ferguson ha, e poi ha Messi... Sembra che anche quando non gioca al massimo questa squadra sappia comunque competere e vincere come nessuno in queste grandi occasioni.

I singoli, Messi a parte: Bojan siè fatto il mazzo col pressing e i movimenti, ma incide poco a certi livelli, poco da fare. Keita spesato, benissimo Marquez-Milito, gran senso della posizione (a parte la perdita di Milito sul gol dell'Arsenal)

Ancora, tanti saluti a tutti!

7:58 PM  
Anonymous Hincha Madridista said...

Non c'è che dire ti sei davvero divertito e hai trovato la partita perfetta per la prima volta al Camp Nou. Beh se non altro a Madrid come "qualità" di pubblico siamo ancora superiori stando a quanto scrivi, beh che poi ovviamente domenica si vinca anche il Classico è fuori di dubbio (con i dovuti accorgimenti per bloccare la Pulce tipo: http://www.rogueturtle.com/articles/images/vcpunjii.gif). Almeno a Madrid abbiamo ancora tanta fantasia. Comunque onore all'Arsenal che è andata al NC a giocarsela.

12:18 AM  
Blogger Vojvoda said...

Ti vedo insieme ai simpaticoni Gunners con la pinta di birrozza in mano e sganciatoti da loro aggirarti nei pressi della Sagrada Familia, entrare e con fare furtivo sostituire immagini sacre col volto di Messi...

1:10 AM  
Blogger ape said...

Ciao Valentino,
come stai? Ti faccio i complimenti per l'ottima scelta che hai fatto: bravo che sei andato a vedere il Barça e lo spettacolo di Messi dal vivo. La domanda retorica di come è andata credo sia superflua, però sei ancora in tempo per scrivere un post e raccontarci una serata così emozionante.
Sappi che sono molto invidiosa!!!

5:07 PM  
Blogger valentino tola said...

@ HihchA
ahahah, ora come ora pero non so nemmeno se basti quello strumento! :D

@ Vojvoda
Fuochino... il giorno ho visitato la Cattedrale, e non hai capito... le immagini di Messi c'erano gia, prima che intervenissi io! :D

@ ape
Ciao! Spero che possa capitare anche a te una botta di fortuna come la mia. Io ho approfittato dell' aggancio di un socio gentilissimo che ha lasciato a me e mio fratello due posti riservati ai suoi familiari che nell'occasione non avrebbero assistito alla partita. E praticamente l'unica maniera di entrare, visto che ci sono piu soci del club che posti al Camp Nou che pure e enorme.
Il post non ce la faccio a scriverlo (), l'emozioneè stata enorme anche se non son tanto bravo a raccontarla (mi viene meglio analizzare conn la stessa freddezza di uno che seziona insetti :-)), comunque e una di quelle emozioni che si assaporano anche a distanza di tempo, perche ti rimane il privilegio di aver assistito a qualcosa che non si verifica cos¡ spesso sui campi di calcio.

10:52 AM  
Anonymous Anonimo said...

Immagino che lì in Spagna più ancora che qui in Italia sia attualissimo il confronto Messi-Cristiano in vista del Clasico. A tal proposito, ho la sensazione che sabato ne vedremo delle belle. Brutta uscita del Valencia ieri, invece, buttato fuori da un arbitro incapace (non so quanti falli di mano non ha visto tra l'andata e il ritorno) e dai suoi stessi limiti caratteriali. Non so se hai visto la partita, Valentino; io personalmente rimango dell'idea che il doppio confronto coi colchoneros fosse accessibilissimo per Villa e compagni, ma ormai è inutile piangere sul latte versato. Certo è difficile pensare che questo Atletico possa battere un pur modestissimo Liverpool. Ma staremo a vedere.
Tommaso.

2:46 PM  
Anonymous Anonimo said...

In quattro partite, questa stagione, il Valencia non ha mai battuto l'Atlético.
Quando Fernando Torres è in forma, il Liverpool non è modesto.
Mark Sandman

5:41 PM  
Blogger Antonio Giusto said...

Prima volta al Camp Nou, e Messi ti segna quattro gol sotto gli occhi. Mi pare chiare che tu non sia ospite gradito a San Siro per l'andata delle semifinali di Champions.

Naturalmente scherzo, Valentino, anche se devo ammettere che un po' t'invidio: quando Messi, quando l'ho visto io dal vivo, ha combinato ben poco. Meglio un Messi sottotono, comunque, che una sconfitta dell'Inter causata da lui.

6:28 PM  
Blogger valentino tola said...

Ragazzi, non esiste, qui in Spagna trasmettono una specie di Processo di Biscardi che per questo Clasico ha allestito una maratona di 24 ore dalla mezzanotte tutta di chiacchiere e aria fritta su Madrid-BarÇa, non-stop dalla mezzanotte di ieri a quella di oggi...

...QUESTI SONO FUORI DI TESTA....

Su Atletico-Valencia: ho visto solo gli ultimi dieci minuti, di sfuggita, quindi ho visto il misfatto, e c'e poco da dire: io piu possibile evito di parlare degli arbitri, pero in situazioni come queste, tranne quando ci sono episodi clamorosissimi, reiterati o situati in un momento della partita tale da renderli decisivi, tipo il finale della partita. Premesso questo quindi bisogna dire che l'arbitro non segnalando il rigore su Zigic ha pesato oltremisura sull'eliminazione del Valencia.

8:42 PM  
Anonymous Hincha Madridista said...

Uno dei Classici più brutti di sempre e quasi non giocato dal Madrid di cui non segnalo nessuna occasione da gol degna di nota (almeno al Camp Nou ce l'eravamo giocata alla pari). Quest'anno non ci siamo proprio nelle partite che contano, e così anche la Liga è andata, amen!

1:02 AM  
Blogger Flavio said...

Hincha, non sarebbe forse più giusto dire che il Barcellona ha dimostrato di essere superiore e più squadra rispetto al Real? Ormai questa squadra è sempre più "capelliana" in campionato...tranquilla, cinica, va a Madrid a vincere lo scontro dell'anno con tutta calma. In Europa invece è più spettacolare. Non so voi, ma io penso che questo Barça abbia raggiunto una maturità ed una consapevolezza dei propri mezzi tale da far pensare che si è aperto un ciclo che durerà ancora qualche anno. Valentino, stiamo aspettando con ansia il tuo commento!!! ;)
Saluti, Flavio

12:37 PM  
Anonymous Anonimo said...

Parlando di "Superclasico": il Barcellona ha vinto abbastanza agevolmente contro un Real che non ha convinto sul piano del gioco, i "blancos" hanno cercato di colpire in contropiede ma poche volte si sono resi pericolosi dalle parti di Valdes.

Solo dopo il 2-0 per il Barça c'è stata una grandissima occasione per Van der Vaart che era solo davanti a Victor Valdes ma si è mangiato un gol incredibile, sul 2-1 poteva riaprirsi un pò la partita.

La superiorità del Barcellona (sono contento perchè simpatizzo per il Barça) è stata evidente e la vittoria è meritata.

Penso che Pellegrini abbia delle responsabilità per le 2 sconfitte negli scontri diretti contro il Barcelona nella Liga, oltre che per l'eliminazione contro il Lione in Champions League!

Saluti!

Dario

2:40 PM  
Anonymous madrid7 said...

PELLEGRINI DIMISION!!!!

6:12 PM  
Blogger valentino tola said...

Ciao, sono tornato, e molto presto anche il blog tornerà agli aggiornamenti consueti.

Sul Clasico di sabato, devo dire che in rapporto alle (esageratissime) attese è stata una partita piuttosto deludente. Però il Barça mi impressiona, e non so onestamente se faccia più paura quando riesce a non vincere una partita come quella giocata all'Emirates o quando vince con relativa facilità, giocando al 60% massimo delle sue possibilità, uno scontro diretto da dentro o fuori (con due risultati su tre favorevoli al Real Madrid) come quello di sabato scorso, per giunta giocato al Bernabeu.
Per dire, a me il primo tempo del Barça sabato non è piaciuto affatto, ma sopra a queste considerazioni è ormai sempre più chiaro che questa squadra sa gestirsi e sa competere come nessun' altra.
Il Real Madrid lo vedo veramente malissimo: si sta realizzando la peggiore delle ipotesi prospettate dopo l'eliminazione dalla Champions, e cioè che svanito quel traguardo questa squadra avesse perso quell'ansia di migliorare che solo la permanenza del massimo obiettivo poteva giustificare. Dopo il Lione il Madrid è involuto tantissimo sul piano del gioco, e ormai si vede una squadra senza capo nè coda, che sta mandando in fumo anche quei progressi (che secondo me c'erano tutti) sul piano del gioco e della costruzione di un'identità di squadra visti prima dell'ottavo di Champions.
Per quanto non ritenga il cambio di allenatore una mossa necessaria per la prossima stagione, è inevitabile che di questo passo Pellegrini rischi di finire travolto.

8:52 PM  
Anonymous Hincha Madridista said...

@Dario: spero che con l'aggettivo cappelliano non ti riferisca all'inguardabile ultimo Madrid di don Fabio :)
@ Flavio: Barca sì superiore ma il Madrid avrebbe dovuto menare le danze e non impostare una gara attendista sul contropiede (a parte l'occasione di vdV ricordo solo un'azione degna di nota di CR9). Concordo con quanto detto da Valentino, dopo la sconfitta di Lione invece di lavorare a testa bassa sulla Liga (che comunque era un buon traguardo) la squadra si è involuta notevolmente e di questo passo pure Pellegrini rischia ingiustamente il posto. Ovvio che se i nomi dei candidati sono Capello e Benitez non prevedo grandi miglioramenti.

11:31 PM  
Anonymous madrid7 said...

Visti i commenti che lasciano i tifosi spagnoli del Real Madrid su marca, sinceramente credo sarebbe una giusta punizione per loro che il Real Madrid stia altri 32 anni senza vincere la Champions. Sono disgustato da tutto il madridismo......e non perchè quest'estate abbiamo speso 250 milioni per poi vincere nulla.

2:18 AM  
Blogger Flavio said...

"Per dire, a me il primo tempo del Barça sabato non è piaciuto affatto, ma sopra a queste considerazioni è ormai sempre più chiaro che questa squadra sa gestirsi e sa competere come nessun' altra."
Valentino, con questa frase hai detto tutto.
Saluti, Flavio

9:23 AM  
Anonymous Anonimo said...

Io sul Clasico non mi esprimo: totalmente deluso (e dire che nei primi 10-15 minuti ho pure creduto nella vittoria...). Certo i nomi che circolano su Marca per il dopo-Pellegrini spaventano seriamente. Scolari non ha il carattere per tenere duro a Madrid, Ancelotti rimarrà sicuramente al Chelsea, Capello potrebbe al massimo rivincere la Liga (sai che roba, il prossimo anno se non vincono tutto il vincibile i madridisti faranno direttamente harakiri), e Benitez... Beh è un allenatore veramente ma veramente sopravvalutato. L'unico che mi ispira è Mourinho, ma le sue squadre non hanno mai praticato un bel calcio e in un ambiente umorale come quello non so come potrebbe ambientarsi il portoghese. Staremo a vedere, ma le sensazioni per il momento non sono buone.
Tommaso.

6:38 PM  
Anonymous Hincha Madridista said...

@Madrid7 perchè cosa scrivono i madridisti che ti ha turbato così tanto?

2:57 PM  
Anonymous Anonimo said...

sei un grande!good lucky!

lascio il link del mio sitarello

http://nonsolocalcio-masoprattutto.jimdo.com/rubriche/calcio-le-stelle-dei-mondiali-10/

6:44 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home