domenica, settembre 10, 2006

SECONDA GIORNATA: Barcelona - Osasuna 3-0 (Eto'o 2, Messi)

Allenamento per il Barça, con tutto il repertorio canonico dello show blaugrana sciorinato ad uso e consumo del gentile pubblico, passaggi ad occhi chiusi e fasi di possesso palla di mezz'ora l'una comprese.
La partita dell' Osasuna è durata esattamente un minuto: il tempo di permettere a Deco, Ronaldinho ed Eto'o di inventare l' 1-0. Molle, ridicolo in difesa e timido nelle iniziative come non dovrebbe essere mai chi affronta la squadra di Rijkaard, il club di Pamplona deve al più presto tornare sulla terra, perché Giovedì c'è il Trabzonspor e i punti dopo due giornate sono ancora zero.

I MIGLIORI: Ancora una volta il Barça asfalta l'avversario sulla sua fascia sinistra, dove probabilmente Ronaldinho e lo splendido Sylvinho giocavano già in una vita precedente. Eto'o sarà vorace Pichichi anche quest'anno, eccezionalmente voglioso e pronto stasera. Messi, anche per la sua posizione in campo, entra un po' meno nei giochini del tridente, ma il suo gol con tunnel a Ricardo è roba per intenditori. Deco continuo ed estroso come nei suoi giorni migliori.
I PEGGIORI: La linea difensiva dell'Osasuna ne combina davvero di tutti i colori: troppo bassa, poco aggressiva e per giunta anche fuori posizione in alcune occasioni. Impreziosisce il tutto un Ricardo inquietante. Dal centrocampo in su nessuno è da salvare, ma soprattutto Munoz fa scena muta.

VOTO PARTITA (Una sola squadra in campo): 7. TECNICA: 8. AGONISMO: 5. TATTICA: 5,5.

3 - Barcelona (4-3-3): Valdés s.v.; Zambrotta 6(Oleguer, m.80), Thuram 6, Márquez 6, Sylvinho 7; Edmilson 6, Xavi 6,5, Deco 8 (Iniesta 6, m.62); Messi 7, Eto'o 8, Ronaldinho 7 (Giuly 6, m.72).
0 - Osasuna (4-2-3-1): Ricardo 4; Miguel Flaño 4, Cuéllar 4,5, Josetxo 5, Corrales 5; Puñal 5, Muñoz 4(Nekounam 6, m.56); David López 5, Raúl García 5, Delporte 5(Héctor Font 5, m.71); Soldado 5 (Valdo 5,5, m.80).
Gol: Etoo, min. 1; Etoo, min. 26; Messi, min. 36.
Arbitro: Rodríguez Santiago (Castellano-Leonés). Mostró cartulina amarilla a Muñoz (m.30)
Incidencias: Asistieron al encuentro 63.720 espectadores en partido correspondiente a la segunda jornada de Primera División. Antes del inicio del partido, se rindió un homenaje a Angel Mur, que esta temporada se ha retirado después de 33 años de permanencia en el club.

Etichette: , ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home