giovedì, agosto 30, 2007

Sorteggi Champions.

Gruppo A
Liverpool
Porto
Marsiglia
Besiktas

GRUPPO B
Chelsea
Valencia
Schalke 04
Rosenborg

GRUPPO C
Real Madrid
Werder Brema
Lazio
Olympiacos

GRUPPO D
Milan
Benfica
Celtic
Shakhtar Donetsk

GRUPPO E
Barcellona
Lione
Stoccarda
Glasgow Rangers

GRUPPO F
Manchester United
Roma
Sporting Lisbona
Dinamo Kiev

GRUPPO G
Inter
Psv Eindhoven
Cska Mosca
Fenerbahce

GRUPPO H
Arsenal
Siviglia/Aek Atene
Steaua Bucarest
Slavia Praga


Sorteggio complessivamente nella norma (anormale è il girone del Milan, di imbarazzante facilità come l' anno scorso, Super-Nery Castillo a parte) per le tre/quattro spagnole. Il numero è ancora da decidere, perchè ancora in ballo c'è la partita di ritorno fra Aek e Sevilla, rinviata martedì scorso per i noti motivi (il recupero, in Grecia, si giocherà lunedi).
Comunque la Uefa ha già inserito la vincente dell' incrocio nel sorteggio: qualora fosse il Sevilla, si troverebbe nel girone H, e non le andrebbe affatto male, anzi capiterebbe in uno dei gironi probabilmente più segnati. Sfida affascinante con l' Arsenal, un incrocio potenzialmente spettacolare, e due ossi presumibilmente morbidi come Steaua e Slavia Praga.
Ride un po' meno il Barça: duello con un Lione rinnovato ma per me complessivamente non indebolito (Perrin è passato dal 4-3-3 al 4-4-2 Grosso potrebbe compensare sul piano offensivo la maggior forza difensiva di Abidal, Keita, anche se con un po' più di fumo, è all' altezza di Malouda, la squadra ha poi un Tiago in meno a centrocampo ma un Benzema in più in attacco, talento dalle potenzialità strepitose sulla via della maturazione. Manca un po' un' esterno a sinistra, si vede che Govou è adattato) ed uno Stoccarda (squadra della quale va verificata la consistenza a livello-Champions, ma che propone un calcio fresco e veloce). I Rangers (che presentano nelle loro fila Cuéllar, onestissimo centrale gli anni sorsi all' Osasuna) dovrebbero invece essere la solita squadra scozzese, entusiasmo e poco più.
Meglio è andata al Real Madrid: il calcio non risponde a una logica matematica, ma il cambio Klose-Sanogo non pare il non plus ultra per il Werder; la Lazio dovrebbe fare una certa fatica in questo girone, e l' Olimpiacos ha cambiato tantissimo, forse non in meglio (è andato via Nery Castillo, è arrivato Kovacevic...).
Chi avrebbe preferito qualcos' altro è sicuramente il Valencia: il Chelsea, col quale verrà riproposto una delle sfide più tirate dell' ultima Champions; lo Schalke 04, che pur non essendo un esperto di calcio tedesco considero superiore allo Stoccarda; il Rosenborg (bentornati in Champions! Mi mancava la loro presenza rassicurante), squadra materasso del girone.

Negli altri gironi, segnaliamo un gruppo A equilibrato ma dove il Liverpool (la mia favorita per la vittoria finale) dovrebbe spiccarla su tutti, il già citato tenerissimo gruppo D, un gruppo F nel quale la Roma parte come seconda ma con un margine che andrà gestito con la massima attenzione (e torna lo United...). Il gruppo G potrebbe essere una trappola per l' Inter.

Etichette:

2 Comments:

Anonymous Anonimo said...

ciao , veram interessanti questi gironi ............


cmq parlando di calcio piu vicino , sapete dirmi se questa volta sky trasmettera le partite del real ? la scorsa nn l'ha trasmessa !!!!!!!!!


PERFAVORE RISP ......... C'è O NO IL REAL SU SKY NEL WEEKEND ?????



CIAO CRIII

11:26 AM  
Blogger valentino tola said...

Dovrebbero trasmetterlo, domenica sera alle 21, grande partita col Villarreal.
Le altre che dovrebbe dare Sky sono Levante-Murcia alle 22 e Racing-Zaragoza alle 0.30 di sabato notte. Domenica invece, prima di Villarreal-Real Madrid, Barça-Athletic Bilbao alle 19.

1:00 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home