venerdì, marzo 16, 2007

Sorteggio Quarti di Finale Coppa Uefa.

AZ Alkmaar (Olanda)-Werder Brema (Germania)

Bayer Leverkusen (Germania)-Osasuna (Spagna)

Siviglia (Spagna)-Tottenham (Inghilterra)

Espanyol (Spagna)-Benfica (Portogallo)

Semifinali:
Vincente Espanyol/Benfica contro vincente Az/Werder
Vincente Leverkusen/Osasuna contro vincente Siviglia/Tottenham


Non so voi, ma trovo questa Uefa sempre più interessante: buone squadre, alcuni grandi giocatori, sfide equilibrate.
Al Siviglia è toccata una brutta gatta da pelare come il Tottenham (tanti giocatori di livello, come Berbatov, Robbie Keane, Zokora, Defoe, lo straordinario Lennon, e non solo loro), anche per l' Espanyol sarà dura col Benfica, rispetto al quale però può contare secondo me su qualche gol in più in attacco (anche se col mio idolo Miccoli non si sa mai).
Equilibratissima Leverkusen-Osasuna, festa del calcio offensivo Az-Werder, finirà probabilmente 6-6 all' andata e 8-8 al ritorno...

Etichette:

7 Comments:

Blogger Giuliano Adaglio said...

Sempre più una questione spagnola, questa UEFA! ;-)

Bello che il sorteggio non abbia riservato scontri fratricidi: sarà un'altra occasione per confrontare lo "stato del calcio" nei vari paesi.

Dopo aver ciccato clamorosamente il pronostico sul Lens (la squadra vista ieri a Leverkusen è sembrata davvero poca cosa, chissà cosa m'ero immaginato...), non mi pronuncio sui quarti.

Dovrebbero essere comunque tutte sfide equilibrate, AZ-Werder e Siviglia-Tottenham anche piuttosto appetitose.

Ah, una nota: negli ultimi post del mio blog, ho "utilizzato" un po' il tuo, nel senso che ho linkato due pezzi tuoi per evitare di ripetere le stesse cose che avevi detto tu. Spero che la cosa non ti dia fastidio!

Eppoi, non posso farci nulla se sulle vicende spagnole sei sempre in prima linea!

Ciao!

7:01 PM  
Blogger valentino tola said...

Mi da tutt' altro che fastidio, anzi mi fa piacere. Da tempo devo mettere fra i link anche il tuo blog, però mi dimentico sempre di fare queste opere di restauro.

7:12 PM  
Anonymous Manuel said...

SIVIGLIA-TOTTENHAM?!?

Noooo!
Uffa,ero pronto a giocarmela come finale,adesso devo rivedere tutti i miei piani,non ci voleva. :(

A sto punto direi che in finale ci vanno la vincente di questa contro una tra Benfica e Werder.

Ps.
Non trovi negli ultimi 5 anni sia calata nettamente la qualità della coppa uefa?
fra intertoto e gironi iniziali ci saranno 6mila squadre,e fra queste poi,con ogni probabilità compagini modeste come il Lens di cui parlava giuliano,livorno o il tristissimissimo parma delle ultime 4/5 stagioni,che andava avanti arroccato per 180 minuti con critiche e bordate al calcio italiano (giuste come sempre,ahimè...).

In ogni caso tifo decisamente per la riconferma del Sevilla campione,però anche un colpaccio dell'alkmaar non mi dispiacerebbe...

Ciao,

Manuel.

12:55 PM  
Blogger valentino tola said...

Sicuramente la qualità è calata da quando in Coppa dei Campioni ci andava solo una squadra per nazione e spesso risultava la Uefa la competizione europea più difficile, però a me sta piacendo quest' edizione, e a dire il vero m' invoglia di più attulamente vedere Werder, Az o Sevilla piuttosto che alcune che son rimaste in Champions.
Benfica e Tottenham le ho viste solo 3-4 volte a testa quest' anno, quindi non mi posso sbilanciare più di tanto, però mi sembra il Sevilla, dopo la miracolosa qualificazione dell' altro giorno, la squadra meglio attrezzata per la vittoria finale, come organico e anche per un maggiore equilibrio fra bilancio offensivo e difensivo rispetto a Werder e Az. Però col Tottenham sarà dura.

1:34 PM  
Blogger Antonio22 said...

Coppa Uefa: spettacolare! Siviglia: FANTASTICO! Italiane: fuori.

Mi dispiace molto che le nostre squadre siano uscite dalla Uefa, competizione per la cui conquista tutte lottano e, al momento di giocare, in campo mandano i ragazzini.

Adesso tiferò per le tedesche, sopratutto per il Werder, e, gli uomini di Schaaf non dovessero passare, la mia simpatia andrà all'Az.

PS: Complimenti per il blog, davvero aggiornatissimo e completissimo, ha meritato di finire sul GS. Ciao!

3:19 PM  
Blogger valentino tola said...

Grazie per i complimenti, in questa Coppa Uefa tifavo il Celta, ora son passato al Sevilla.
Ho molta simpatia per il calcio olandese, ancora di più per l'Az. Non amo in generale il calcio tedesco (così come il nostro calcio), però il Werder mi piace tantissimo come gioco.

3:43 PM  
Anonymous alec said...

scusa il ritardo della rispoosta Valentino, ma nel week-end ero via. Mendes da Silva, così come Schaars, è infortunato. Van Gaal non si sognerebbe mai di lasciarlo fuori per scelta tecnica.
Per il resto sono d'accordo con te; confrontando ottavi di Champions e di Uefa, i migliori sono proprio stati quest'ultimi, soprattutto a livello di emozioni. Per innalzare la qualità della mianifestazione basterebbe snellire la Champions. Hai detto poco...

8:58 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home