lunedì, maggio 05, 2008

TRENTACINQUESIMA GIORNATA: ALTRE PARTITE.

Villarreal-Getafe 2-0: Nihat 37'; Nihat 44'.

Athletic-Mallorca 1-2: Güiza 2' (M); Llorente 7' (A); Güiza 70' (M).

Levante-Espanyol 1-1: Juanma 77' (L); Luis García, rig. 90' (E).

Sevilla-Valladolid 2-0: Renato 9'; Renato 40'.

Almería-Betis 1-1: Odonkor 43' (B); Pulido 47' (A).

Racing-Murcia 3-2: Aquino 12' (M); Iván Alonso 27' (M); autorete De Coz 35' (R); Jorge López 46' (R); Munitis 57' (R).

Il Villarreal perde ogni speranza di vincere la Liga ma conserva saldamente il secondo posto, che è quello che conta veramente. L' avvio è sofferto, il Villarreal come già contro il Valladolid dimostra di soffrire le squadre che lo pressano alto e cercano di giocare stabilmente nella sua metacampo, ma coi suoi rapidi attaccanti ribadisce altresì di essere davvero letale in contropiede. Ancora la ditta Rossi-Nihat fabbrica il vantaggio, poi il turco si toglie pure la soddisfazione della doppietta, grande stagione per lui che negli ultimi anni aveva sofferto due infortuni gravi al ginocchio (che lo hanno segnato anche nel modo di giocare: non ha più i picchi di velocità degli anni migliori, in compenso fa valere l' esperienza e l' intelligente mobilità su tutto il fronte d' attacco).
Le vittorie di Sevilla e Racing mantengono viva la lotta per il quarto posto, che mercoledì vivrà uno scontro diretto cruciale fra Racing e Sevilla al Sardinero. Giovedì l' Atlético riceve l' Espanyol sempre più balneare, e potrebbe sfruttare l' evento per accrescere il suo margine.
Si complica all' estremo la lotta-salvezza, che ora, col Murcia già matematicamente retrocesso, coinvolge sei squadre dall' Osasuna al Getafe: piuttosto insidiosa la situazione per gli uomini di Laudrup, che rischiano perchè ormai saturi dopo una stagione per loro dispendiosissima, atleticamente e mentalmente, giocata su tre fronti.
Il calendario avvantaggia però il Getafe rispetto alle potenziali concorrenti, come Recreativo e Valladolid che si scontreranno alla penultima e soprattutto come Valencia e Zaragoza che si sfidano nella prossima giornata e che ancora devono affrontare rispettivamente l' Atlético e il Real Madrid.
Intanto, sorpasso in vetta alla classifica marcatori: perde il trono un Luis Fabiano decisamente appannato negli ultimi tempi (ieri partito pure in panchina, Jiménez ultimamente sta praticando spesso la formula con una sola punta, in questo caso Kanouté, e Renato in appoggio), lo scavalca un Dani Güiza letteralmente in stato di grazia, proprio nel momento in cui Aragonés sta pensando alle convocazioni per l' Europeo.
La mia opinione in proposito è che no, Güiza non deve entrare fra i 23: certo è importante arrivare a queste competizioni con giocatori al massimo della forma, ma ritengo tutto da verificare l' impatto del jerezano con la nazionale o anche con una grande squadra. Lo ritengo più un bomber da metà classifica francamente, poi non vedo la necessità tecnico-tattica di una sua presenza all' europeo. Sappiamo tutti che la caratteristica migliore di Güiza è il gioco in contropiede e sul filo del fuorigioco, anzi è forse il miglior contropiedista in assoluto della Liga, ma nella Seleccion già Torres e Villa, globalmente giocatori nettamente superiori, sanno esprimersi in questa maniera, per cui Güiza non rappresenterebbe un' alternativa in grado di variare realmente le opzioni d' attacco. Meglio un giocatore versatile alla Luis Garcia (Espanyol), in grado di giocare fra le linee, o meglio ancora un ariete, quest' ultimo però molto più difficile da trovare nel panorama spagnolo attuale.


CLASSIFICA
1 R. Madrid 78 (Campione di Spagna)
2 Villarreal 68
3 Barcelona 64
4 Atlético 58
5 Racing 56
6 Sevilla 55
7 Mallorca 50
8 Almería 49
9 Deportivo 49
10 Espanyol 48
11 Athletic 46
12 Betis 45
13 Getafe 42
14 Valladolid 42
15 Valencia 42
16 Zaragoza 41
17 Recreativo 40
18 Osasuna 40
19 Murcia 30 (in Segunda)
20 Levante 26
(in Segunda)

CLASSIFICA MARCATORI
Güiza (Mallorca) 24
Luis Fabiano (Sevilla) 23 (2 rig.)
Raúl (R.Madrid) 17 (3 rig.)
Agüero (Atlético) 17
Nihat (Villarreal) 17

Etichette:

2 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Complimenti davvero per il sito, soprattutto per le analisi dei giocatori e gli spunti tattici sulle partite.
E' stato davvero un piacere scoprire questo sito.
Una curiosità: ci sono siti simili a questo che trattano della premier league e della bundesliga?

Grazie Francesco

12:17 PM  
Blogger valentino tola said...

Ti ringrazio Francesco.
Per quanto riguarda siti su Premier e Bundesliga, onestamente non ne conosco tanti.
C'è n'è uno del calcio tedesco fra i miei link, un ottimo blog molto aggiornato, purtroppo però la pagina è stata chiusa. Fra i link ce n'è anche uno di calcio inglese, poi ti posso consigliare quest' altro con analisi molto approfondite delle partite della Premier.

http://silviodifede.blogspot.com

11:27 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home