lunedì, maggio 07, 2007

TRENTATREESIMA GIORNATA: ALTRE PARTITE.

Mallorca-Osasuna 3-1: Varela 37' (M); Raul Garcia 59' (O); Jonas Gutiérrez 64' (M); Jankovic 80' (M).

Levante-Nàstic 2-0: autorete César Navas 26'; Riga 39'.

Betis-Getafe 0-2: Guiza 15'; Casquero 33'.

Zaragoza-Racing 0-0

Recreativo Huelva-Athletic Bilbao 0-0

Villarreal-Celta 1-0: Guille Franco 67'.

Deportivo-Valencia 1-2 (giocata sabato): Hugo Viana 38' (V); Taborda 68' (D); Silva 73' (V).


Il Valencia si mantiene a galla sbancando il Riazor, feudo di un Depor che intenerisce sempre di più per la sua pochezza offensiva. Da manuale il contropiede che regala i tre punti ai valenciani.
E' la serata di Silva, meraviglioso trascinatore degli ospiti. In ogni sua azione vi sono una chiarezza e un' eleganza disarmanti, è un grande trequartista che non ha nemmeno lontanamente il vizio dell' individualismo, non cerca mai il numero fine a se stesso e accompagna alla brillantezza l' utilità.
Zaragoza e Racing non fanno né un passo avanti nè uno indietro (a parte le ormai inesistenti chances di Champions degli aragonesi), mentre il Getafe sottomette con un gran primo tempo un Betis sempre più deprimente. Il Recreativo non sa come spiegarsi lo 0-0 finale con l' Athletic: gli uomini di Marcelino sciorinano infatti tutto il loro repertorio, tikitaka a velocità supersonica, bombardano Aranzubia, colpiscono due traverse, ma niente da fare.
L' Osasuna, svanito il sogno Uefa, deve ringraziare che il campionato stia per finire e che quelli dietro non fanno progressi, sennò dovrebbe cominciare pure a preoccuparsi. Il Mallorca invece, dopo essersi salvato in scioltezza, ha tutte le intenzioni di chiudere in maniera brillante la sua stagione.
Importantissima, e netta, vittoria del Levante contro un Nàstic che ormai ha deposto le armi. Domenica prossima sfida da brividi (e speriamo che la trasmettano da qualche parte): Celta-Levante, ultima spiaggia per i galiziani che, dopo un buon primo tempo, cede al Villarreal.


I 5 gol più belli (ce ne erano davvero tanti):
1) Maresca (coordinazione prodigiosa e quel pizzico di faccia tosta)
2) Casquero (ma che razza di stagione sta facendo questo qua?)
3) Robinho (Guti, Guti, Guti)
4) Moha (altro esempio da scuola-calcio)
5) Silva (L' Arte del Contropiede)


CLASSIFICA
1 Barcelona 65
2 Real Madrid 63
3 Sevilla 61
4 Valencia 59
5 Zaragoza 55
6 Atlético 51
7 Recreativo 50
8 Getafe 49
9 Racing 49
10 Villarreal 47
11 Espanyol 45
12 Mallorca 45
13 Deportivo 43
14 Osasuna 37
15 Betis 35
16 Levante 33
17 Athletic 33
18 Celta 30
19 R. Sociedad 27
20 Gimnàstic 24


CLASSIFICA CANNONIERI
1 Van Nistelrooy 20
2 Diego Milito 19
3 Kanouté 19
4 Ronaldinho 17
5 Villa 13

Etichette:

3 Comments:

Anonymous Iriney1986 said...

Mi unisco al tuo appello perchè Celta-Levante si veda da qualche parte... ma la vedo molto difficile (anche su rojadirecta)!! Inoltre un certo pessimismo mi stà prendendo sul Celta visto le ultime partite... anche ieri tanta fatica per poi dimenticarsi un uomo nell'area piccola e farlo segnare... speriamo solo che il ritiro faccia il miracolo e che il calendario non impossibile porti qualche punto!!

12:13 AM  
Blogger ava_adore said...

viendo el gol de casquero me recuerda mucho a algun gol similar de totti.

y el gol de silva es una contra "de libro" del valencia, del tipo de jugadas que le gustan a sanchez flores (entrenador demasiado especulativo para mi gusto)

sobre el partido del fcbarcelona, ronaldinho hizo dos asistencias magistrales, pero para mi hizo un mejor partido Iniesta, creando juego, defendiendo, dando salida al balón, con llegada..

una pregunta valentino, de que equipo italiano eres?

gran trabajo, un saluto!

8:40 PM  
Blogger valentino tola said...

Sì, Casquero hizo un gol "marca Totti" ("cucchiaio", cuchara, le llamamos aquì en Italia a este tipo de jugada)).

De acuerdo por supuesto sobre Quique, el Valencia necesita otro entrenador para explotar todo su potencial.

El partido de Iniesta ha sido mas completo, Ronaldinho juega a un ritmo muy bajo, pero ha sido el que ha abierto la lata (tambien dio una gran asistencia a Xavi en el primer tiempo).

Hace pocos anos, era un gran hincha del Milan, pero me desapegué por completo. Ahora, tengo simpatia para el equipo de mi ciudad, el Cagliari (por fin, parece que acabarà salvando la categoria, menos mal) y nada mas.
Realmente, no tengo mucha simpatia para el futbol de mi pais.

9:34 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home