martedì, agosto 15, 2006

La Liga de las estrellas.

Si definisce, a ragione, in Spagna il campionato locale la "Liga de las estrellas" per l'alto numero di campioni in esso presenti.
Ho voluto comporre una geografia dei probabili protagonisti della prossima stagione. Ovviamente il termine "stelle" è da intendere in senso lato, visto che non tutti i nomi della lista sono fuoriclasse, ma son presenti anche tanti giocatori che, nel loro contesto, non sbagliano una partita e sono insostituibili, oppure che, senza essere fenomeni, sono piuttosto efficaci, come ad esempio Sergio, Diego Rivas etc…
I giocatori sono divisi in nove categorie: 1 ): Sicurezze ( fuoriclasse conclamati e giocatori di grande rendimento determinanti per gli equilibri delle loro squadre ); 2 ): Fenomeni del futuro ( ovvero coloro che in breve tempo dovrebbero dettare legge ); 3 ): In crescita e in cerca di conferma ( giocatori rivelatisi nella scorsa stagione che ancora possono fare un grande salto di qualità: alcuni finiranno nella categoria "sicurezze", altri finiranno davanti a un bivio o dovremo constatarne la sopravvalutazione ); 4 ): A un bivio ( gente che si deve dare una mossa, per i quali siamo arcistufi di sentir dire che promettono e desideriamo che prima o poi si sblocchino ); 5 ): In declino ( giocatori agli ultimi fuochi della loro carriera o, peggio ancora, da considerare prematuramente finiti; 6 ): Da ricostruire ( giocatori che vuoi per infortuni, vuoi per problemi caratteriali o ostracismo degli allenatori, ha avuto difficoltà e mira a tornare ai livelli che merita ); 7 ): Da salvaguardare ( specie protette, in genere trequartisti, che sarebbe il caso di salvare dagli istinti autodistruttivi di certi allenatori, oppure giovani che vanno definitivamente lanciati ); 8 ): Possibili nomi nuovi ( giovani che potrebbero affacciarsi l'anno prossimo, nuovi acquisti che potrebbero rivelarsi azzeccati e gente nel giro già da tempo ma che potrebbe esplodere l'anno prossimo ); 9): Sopravvalutati ( Semplici fenomeni pubblicitari, fenomeni da baraccone o giocatori comunque buoni ma esageratamente reclamizzati o che hanno deluso attese un po' spropositate ).
Godetevi questa lista che fa venire l'acquolina in bocca nell' attesa di una Liga purtroppo ridotta a due squadre nella lotta per il titolo, ma che si preannuncia di alto livello tecnico e combattutissima nella zona UEFA-Champions League.


SICUREZZE

Ronaldinho ( Barcelona )
Eto'o ( Barça )
Puyol ( Barça )
Xavi ( Barça )
Deco ( Barça )
Zambrotta ( Barça )
Marquez ( Barça )
Giuly ( Barça )
Iker Casillas ( Real Madrid )
Cicinho ( Real Madrid )
Cannavaro ( Real Madrid )
Sergio Ramos ( Real Madrid )
Emerson ( Real Madrid )
Van Nistelrooy ( Real Madrid )
Miguel ( Valencia )
Albelda ( Valencia )
Villa ( Valencia )
Daniel Alves ( Sevilla )
Maresca ( Sevilla )
Adriano ( Sevilla )
Chevanton ( Sevilla )
Fernando Baiano ( Celta )
Lequi ( Celta )
Gonzalo Rodriguez ( Villarreal )
Riquelme ( Villarreal )
Nihat ( Villarreal )
Riki ( Deportivo )
Sergio ( Deportivo )
Munitis ( Racing Santander )
Tamudo ( Espanyol )
De La Pena ( Espanyol )
Pablo ( Atlètico )
Perea ( Atlético )
Gabriel Milito ( Zaragoza )
Diego Milito ( Zaragoza )
Ewerthon ( Zaragoza )
Aimar ( Zaragoza )
Diego Rivas ( Real Sociedad )
Kovacevic ( Real Sociedad )
Orbaiz ( Athletic Bilbao )
Yeste ( Athletic )
Iraola ( Athletic )
Juanito ( Betis )
Alvaro ( Levante )
Viqueira ( Recreativo )
Campano ( Nàstic )
Arango ( Mallorca )
Basinas ( Mallorca )
Belenguer ( Getafe )



FENOMENI DEL FUTURO

Messi ( Barça, ESTRELLA DE LAS ESTRELLAS ! )
Robinho ( Real Madrid )
Aguero ( Atlético )

IN CRESCITA E IN CERCA DI CONFERMA

Iniesta ( Barça )
Borja Oubina ( Celta )
Cani ( Villarreal )
Raul Albiol ( Valencia )
Silva ( Valencia )
Gavilan ( Valencia )
Raul Garcia ( Osasuna )
Jesus Navas ( Sevilla )
Luis Fabiano ( Sevilla )
Nené ( Celta )
Luis Garcia ( Espanyol )
Eduardo Costa ( Espanyol )
Zapater ( Zaragoza )
Felipe Melo ( Racing Santander )
Melli ( Betis )
Pinto ( Celta )
Delporte ( Osasuna )

A UN BIVIO

Torres ( Atlético )
Xabi Prieto ( Real Sociedad )
Guti ( Real Madrid )
Joaquin ( Betis )
Gabi ( Atlético )
Llorente ( Athletic )
Rivera ( Betis )
Maxi Lopez ( Mallorca )


IN DECLINO

Roberto Carlos ( Real Madrid )
Raul ( Real Madrid )
Ronaldo ( Real Madrid )
Salgado ( Real Madrid )
Baraja ( Valencia )
Pires ( Villarreal )

DA RICOSTRUIRE

Cassano ( Real Madrid )
D'Alessandro ( Real Zaragoza )
Portillo ( Nàstic )
Jesuli ( Sevilla )
Julio Baptista ( Real Madrid )
Del Horno ( Valencia )
Vicente ( Valencia )
Morientes ( Valencia )
Riera ( Espanyol )
Makukula ( Nàstic )


DA SALVAGUARDARE ( Ci sono anche giocatori già presenti in altre categorie )

Aimar ( Real Zaragoza )
Robinho ( Real Madrid )
Jurado ( Atlético de Madrid )
Riera ( Espanyol )
Jesuli ( Sevilla )
Vicente ( Valencia )

POSSIBILI NOMI NUOVI ( anche giocatori già piuttosto conosciuti che potrebbero fare l' exploit l'anno prossimo )

Alexis ( Getafe )
Giovani dos Santos ( Barça )
Somoza ( Villarreal )
Soldado ( Osasuna )
Piqué ( Zaragoza )
Barragan ( Deportivo )
Gari Uranga ( Real Sociedad )
Sergio Garcia ( Zaragoza )
Javi Martinez ( Athletic )
Albin ( Getafe )
Jonatas ( Espanyol )
Gil ( Nàstic )
Caceres ( Nàstic )
Ruz ( Nàstic )
Gudjohnsen ( Barça )
Motta ( Barça )
Uche ( Recreativo )

SOPRAVVALUTATI

Beckham ( Real Madrid )
Saviola ( sta giocando, anche bene, col Barça, ma non gli hanno ancora trovato squadra per l'anno prossimo )
Forlan ( Villarreal )
Pernia ( Atlético )
Petrov ( Atlético )
Robert ( Levante )

Etichette: ,

2 Comments:

Anonymous wovenhand said...

Caro Valentino, due considerazioni. Van Nistelrooy una sicurezza? Io è da almeno un annetto buono che lo vedo piuttosto in declino, non solo nel Manchester ma anche in nazionale. Lo smalto insomma non è più quello dei giorni migliori. Portillo invece l'ho seguito lungo tutta la sua stagione a Bruges....bè, anche lì, a dispetto di un tasso tecnico decisamente superiore, la differenza è riuscito a farla davvero poche volte. Direi piuttosto sopravvalutato

3:21 PM  
Blogger valentino tola said...

Grazie del tuo contributo ( sei Alec Cordolcini, vero ? complimenti per i tuoi articoli sul Guerino e su Indiscreto ): d'altronde il bello di queste liste, che lasciano il tempo che trovano ma son divertenti, è che suscitano discussioni.
Per quanto riguarda Van Nistelrooy, non penso certamente che sia il miglior Van Nistelrooy e credo che non gli rimanga tantissimo da giocare ai migliori livelli, però penso che per un annetto-due possa ancora assicurare più di 10 gol a stagione( d'altronde non è che nell' ultimo anno allo United abbia avuto una media-gol bassa ) e che al tempo stesso possa svolgere un lavoro più corposo di quello di Ronaldo su tutto il fronte offensivo.
Su Portillo non ho onestamente gli elementi che hai tu, perchè il Bruges l'ho seguito, neppure benissimo, solo nelle Coppe, però credo che Javier abbia soltanto bisogno di fiducia ( il Nàstic è la squadra ideale ) per dimostrare di essere uno degli attaccanti spagnoli con più fiuto del gol ( non che ci voglia molto, a dire il vero... ).
Comunque, non sono andato sul sicuro sulla categoria nel quale farlo rientrare: pensavo di metterlo davanti al bivio.Gli concedo ancora un anno prima di un'eventuale sentenza di sopravvalutazione.

5:13 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home